Covid a Napoli, l’ANM non rispetta misure

Covid a Napoli. L’ANM, azienda napoletana di mobilità, non rispetta le misure anti contagio da Coronavirus in vigore da sempre in Campania e nel trasporto pubblico locale a livello nazionale dal 6 dicembre. In molte stazioni della metro Linea 1, ad esempio, la maggior parte del personale addetto è senza mascherina o con mascherine sotto il collo, neanche fosse un cravattino. E ciò avviene da sempre, anche a Marzo 2020 in piena prima ondata. Mai nessun controllo è arrivato per imporre il rispetto delle norme locali e nazionale in materia di protezione sanitaria e di contrasto alla diffusione del Covid 19. Fino a prova contraria anche i dipendenti delle partecipate comunali sono cittadini come gli altri, di conseguenza anche loro, anzi, soprattutto loro dovrebbero rispettarle e dare il buon esempio. Come si può pretendere che l’utenza del trasporto pubblico locale di Napoli rispetti le normative in questione se i primi a non farlo sono i gestori?

Covid a Napoli. Come se non bastasse, in moltissime occasioni si notano addetti ANM che fanno gruppetto a chiacchierare creando assembramenti all’interno delle stazioni. Per di più molti di loro ci risultano non essersi vaccinati, alcuni addirittura no vax. Da qui, gli ultimi scioperi che hanno arrecato ulteriori disagi alla cittadinanza: tamponi gratuiti, no al vaccino obbligatorio, aumento degli stipendi (queste le rivendicazioni…). Siamo al paradosso. Coloro i quali sono deputati a gestire le misure anti contagio nel trasporto pubblico locale, sono gli stessi che protestano contro le suddette misure. Tutto è lasciato alla buona volontà dei cittadini e alla loro responsabilità individuale. Non mancano, infatti, casi di persone che entrano senza mascherina nelle stazioni della metropolitana di Napoli e nessuno le ferma. A volte anche sulle banchine ci sono persone senza mascherina. A volte, ma più raramente per fortuna, anche nei treni. E in teoria sarebbe in vigore il Green Pass per accedere al trasporto pubblico. Il che significa che ci dovrebbe essere controllo ai varchi in entrata ed uscita. In teoria… sempre in teoria…

Contact Us