Piazza Municipio finalmente libera dai cantieri

Piazza Municipio, le novità. Dopo 20 anni di disagi, Piazza Municipio è finalmente libera dai cantieri e potrà essere vissuta dai cittadini e dai turisti. Infatti, sarà possibile passeggiare a piedi e ammirare il porto da un lato e la collina del Vomero dall’altro. Ai lati dell’isola pedonale saranno presenti due corsie per la viabilità. Progettata da Alvaro Siza ed Eduardo De Mura, la piazza esalta la prospettiva dalla stazione Marittima al Castel Sant’Elmo.

Piazza Municipio, i lavori. Conclusi i lavori in superficie, si proseguirà con i lavori nella zona sottostante. Verrà realizzato un collegamento pedonale che condurrà direttamente al porto e alla stazione marittima. I lavori proseguiranno su via Acton e per fine anno saranno ricollegati i binari del tram. Sotto la piazza si lavora all’importante nodo dell’interscambio della linea 1 e la linea 6 della metropolitana, proveniente da Fuorigrotta.

Piazza Municipio, i ritardi. Progettata da Alvaro Siza ed Eduardo De Mura, la piazza esalta la prospettiva dalla stazione Marittima al Castel Sant’Elmo. I ritardi di questi anni sulla consegna sono dovuti alla presenza di scavi di origine greco-romana, che hanno forzato la rimodulazione del progetto più volte.

Piazza Municipio oggi, foto Ansa
DCIM/100MEDIA/DJI_7427.JPG by ANSA

Ass.re alle infrastrutture e ai trasporti. Eduardo Cosenza riferisce che fino alla fine del 2022 si avrà l’apertura dell’intera piazza, quindi anche dal lato mare. L’assessore sottolinea che l’opera nella zona sottostante presenta ben due linee della metropolitana, infatti si tratta di un’opera di alta ingegneria con l’apertura della stazione della linea 6. I lavori negli ultimi tempi si sono accelerati, perché grazie al PNRR sono in progetto ulteriori cantieri. Dunque, era necessario concludere un’opera attiva da 20 anni.

Presidente Metropolitano di Napoli. Ennio Cascetta parla di 40 milioni di euro spesi per gli scavi. Scavi che rappresentano la storia di un’intera epoca: porto Romano, città Angioina, era Borbonica. Dunque, la nuova piazza sarà un importante specchio delle ricchezze di Napoli.

Sindaco di Napoli. Gaetano Manfredi, dopo 20 anni, si dice orgoglioso di questa apertura. Piazza Municipio è, infatti, un punto nevralgico per la città dal punto di vista simbolico, ma anche perché è uno dei nodi di trasporto più significativi.

#cronaca #napoli #piazzamunicipio

Contact Us